titolo bucket list 2019

Siamo agli sgoccioli del 2018 ed è arrivata l’ora di preparare la bucket list 2019. Tu ce l’hai già pronta? Le mettiamo a confronto?

Questa è la proposta che ha fatto Momondo a tutti i suoi ambassador per scoprire quali sono i loro viaggi dei sogni.

Giordania

 

La Giordania è una destinazione che controllo da un po’ di tempo. Ultimamente però è diventata molto più ambita perché sono aumentate le proposte di viaggio low cost grazie a Ryanair.

Se controlli i voli che partono da Bergamo e da Bologna, puoi trovare dei prezzi piuttosto bassi. Quindi perché non approfittarne?

Visitare la magnifica Petra, una delle 7 meraviglie del mondo e galleggiare fra le acque salatissime del mar Morto sono nella lista delle 1000 cose da fare prima di morire.

Tolosa o Bordeaux

 

Ho voglia di Francia, di pasticcini e di architettura gotica. Vorrei perdermi in una città francese, sedermi in un bistrot e guardare la gente passeggiare freneticamente come formichine indaffarate.

Ascoltare il dolce cantilenare della lingua francese e le note di una graffiante Edith Piaf mentre all’orizzonte tutto appare surreale e autentico allo stesso tempo.

Camminare e praticare l’arte della flânerie senza avere punti di riferimento, cartine o applicazioni che mi indichino il percorso ottimale da seguire.

Perché Bordeaux e perché Tolosa? La prima per la sua identità vinicola ed enogastronomica, la seconda per la sua forte identità occitana che si mescola alla vicina Spagna.

 

 

Colonia/Bonn

 

Scelta fatta per vari motivi:

– da anni desidero vedere il Duomo e il museo della fotografia a Colonia;
– ho trovato un ostello bellissimo;
– il collegamento aereo ha degli orari pratici sia per l’andata che per il ritorno;
– mi manca la Germania e ho voglia di mangiare Bretzel al formaggio.

Mi sembra che non serva aggiungere altro, no?

 

La Gomera, Canarie

 

Da troppo tempo manco alle Canarie ma detesto visitare i posti in cui ci sono più italiani che autoctoni. Non perché non mi piacciano gli italiani ma perché se viaggio vorrei cambiare lingua, usanze e atteggiamenti ed estraniarmi un po’ dal quotidiano.

Inoltre vorrei trovare una meta nella quale svernare e non so perché ma da un po’ di tempo quest’isola mi molesta con i suoi continui richiami. Sarà per le sue acque cristalline? O per le sue verdi montagne? Mi sa che lo devo scoprire…

 

Ultima meta (per il momento… 😉) Miami

 

L’ultima località della mia bucket list 2019 è Miami. Ho dei cugini che abitano lì e mi piacerebbe andarli a trovare ma non sono sicura che Miami sia ciò che voglio vedere in America. Però rimane sempre in attesa e da qualche parte bisogna pur iniziare per cui vedremo se il 2019 sarà l’anno propizio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *