Novità dal mondo dei viaggi: roaming, Norwegian, Pink and White terraces

Novità viaggi: Roaming, Norwegian, Pink and White Terraces

Immagine con scritte

Tags:    

Ci sono alcune importanti novità dal mondo dei viaggi che vale la pena di conoscere:

  • roaming libero in Europa;
  • voli per gli USA di Norwegian;
  • Pink and White Terraces.



Domestic_Upto20_IT Banner Image Banner 320 x 480

 

ROAMING

Da oggi, finalmente, i costi di roaming sostenuti nel viaggiare in Europa saranno completamente cancellati. Grazie all’entrata in vigore della legge “roam like home” non sarà più necessario acquistare una scheda estera per connettersi a internet o chiamare in Italia.

L’opzione sarà attivata di default dalla compagnia telefonica senza alcun provvedimento da parte nostra. Nel caso si abbiano condizioni particolari già operative consiglio di contattare il proprio gestore telefonico per avere maggiori delucidazioni in merito.

Rientrano nel quadro roaming anche Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Inghilterra, con riserva per i primi tre, nel senso che potrebbero decidere di adoperarsi a seguire la nuova normativa in un secondo tempo, perciò è meglio informarsi in anticipo. L’Inghilterra invece fa già parte del piano europeo con l’incertezza dell’attuazione del nuovo modello Brexit. Ciò significa che una volta che l’Inghilterra sarà uscita dall’Europa si dovrà vedere quali saranno gli accordi stipulati a Bruxelles.



wimdu

NORWEGIAN

La compagnia di voli low-cost Norwegian ha ufficializzato i primi voli per gli USA a prezzi scontati in partenza dall’aeroporto Fiumicino di Roma. Le destinazioni sono dieci per Boston, Miami, Orlando, Los Angeles, New York, Oakland – San Francisco, New York – Newark e JFK e Providence – Boston. La tariffa più bassa è quella per Boston a settembre e ottobre a 177,10€.

Qui sotto trovi lo screeshot della pagina in esame:

Screenshot delle tariffe volo per gli USA

Alcune delle tariffe proposte dalla compagnia aerea low cost Norwegian

PINK AND WHITE TERRACES

 

Le Pink and White Terraces erano delle piscine di pietra rose e bianca, dalla forma perfettamente rotonda, dalle quale scendevano le acque calde termali del lago Rotomahana in Nuova Zelanda. Erano considerate l’ottava meraviglia del mondo ma furono cancellate da un’eruzione nel 1886. Migliaia di turisti europei ogni anno si recavano in quel luogo magico degno della saga di Tolkien “Il Signore degli Anelli”.

Due ricercatori sostengono di averlo ritrovato sepolto lungo il litorale a 10-15 metri di profondità, ricoperto da detriti lavici e fango. Si presuppone che almeno tre delle piscine si siano salvate dalla distruzione. Già anni addietro erano state fatte delle ricerche nel tentativo di riportare in auge la bellezza ferita ma senza alcun risultato. Oggi si pensa che l’esplorazione passata sia avvenuta nel punto sbagliato e che in realtà, con un corretto lavoro di asportazione delle macerie, si possa ritrovare il tesoro perduto. Un tesoro che forse rivedrà l’antica luce ancora una volta.

 

Immagine delle Pink and White Terraces

Dipinto delle Pink and White Terraces – foto da blogs.agu.org

Se vuoi seguire i flussi dei miei pensieri settimanalmente inserisci i tuoi dati qui! Riceverai una gradevole sorpresa <3

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.