Sunshine Blogger Award: a sorpresa la nomination!

Sunshine Blogger Award: a sorpresa la nomination!

copertina dei sunshine blogger award

Tags:     

Cosa sono i Sunshine Blogger Award?

Si tratta di nomination fatti da altri blogger per interagire e scorpire il modo di viaggiare di ognuno di noi.

Io sono debitrice della nomination a Roberta Isceri di Italia Terapia, un blog bellissimo che ti consiglio di leggere e seguire che racconta sentimenti, esperienze e viaggi in Italia e nel mondo. L’ho conosciuta in occasione di un blog tour e ho apprezzato da subito il suo personale modo di scrivere.

 

LE DOMANDE DEL SUNSHINE BLOGGER AWARD

 

Raccontaci di te e di come è nata l’idea di aprire il blog?

Il blog nasce nell’aprile del 2016 a seguito di un viaggio fatto a cavallo tra 2014 e il  2015 in Centro America.

Avevo accumulato talmente tante esperienze che sentivo la necessità di imprimerle da qualche parte.

Inizialmente avevo deciso di fare un blog interamente dedicato al Guatemala, paese che avevo amato alla follia, ma poi ho sentito l’esigenza di ampliare i racconti anche al presente e a ciò che stavo vivendo in quel momento.

Nacque così Punto e Viaggio un blog per viaggiatori che percepiscono il viaggio come un’esperienza di vita e di crescita personale.

Hai intrapreso qualche percorso di studi per saperne di più sul travel blogging?

Al ritorno dal mio viaggio ero a digiuno di conoscenze digitali, ma grazie alla mia insaziabile curiosità, avevo sete di imparare.

La fortuna volle che nella città dove abito partisse un corso di Web Marketing con tirocinio di formazione.

Vi partecipai ed ebbi l’occasione di lavorare all’interno di una web agency a Malta. Passai tre mesi visitando in lungo e in largo l’isola, approfittando di una nuova offerta di vacanza/lavoro. L’esperienza mi portò anche a pubblicare la Mini guida completa di Malta in vendita su Amazon.

Ma lo studio non è finito lì, infatti continuo tutt’ora a tenermi aggiornata con corsi di formazione online da piattaforme come Udemy, Udacity, Marketers, eccetera.

Nuotatori a Sliema a Malta

Cosa miglioreresti del tuo blog?

Il mio blog necessita di miglioramenti soprattutto tecnici e strutturali. A questo proposito sto seguendo un corso di html e css con la speranza di saper metter mano anche alla parte più profonda del blog.

Inoltre lo vorrei implementare di nuovi racconti e consigli pratici utili ai lettori per viaggiare in completa autonomia e sicurezza.

Le idee sono sempre in subbuglio ma il tempo a disposizione non è mai tanto, putroppo!

Qual è stato il tuo primo viaggio all’estero?

Il mio primo viaggio all’estero è stato con la scuola durante la gita in Costa Azzurra. Ero ansiosa di utilizzare finalmente una lingua che studiavo da anni e di uscire dai confini nazionali.

È stato un viaggio di pochi giorni che però mi ha lasciato un segno indelebile di desiderio al muoversi, conoscere e visitare luoghi differenti.

Qual è il luogo che ti è rimasto nel cuore?

A pari merito ci sono Playa del Carmen in Messico e San Pedro la Laguna nel lago Atitlan in Guatemala. Entrambi mi hanno colpito dritto al cuore e li ho sentiti molto vicini alle mie corde.

Il comune denominatore è sicuramente il calore della gente e colori della terra. Sono davvero stupefacenti ed è impossibile non rimanerne affascinati.

Quali souvenir acquisti nei tuoi viaggi?

Cerco sempre di acquistare prodotti di artigianato locale come nel mio ultimo viaggio in Marocco in cui ho riempito la valigia di sapone nero, tè royal, essenze profumate e olio di argan.

Cosa non deve mancare nel tuo bagaglio?

Sono riuscita nel tempo a diminuire sempre di più le dimensioni del mio bagaglio ma ciò che non deve mai mancare sono i miei prodotti di bellezza naturali che uso abitualmente.

Credo sia importante avere un minor impatto possibile nel mondo e soprattutto quando si viaggia all’estero proprio per un maggiore rispetto.

Quindi saponetta, olio o burrò di karité, prodotti al 100% biodegradabili. Poi una serie di libri e di applicazioni scaricati direttamente sul telefono.

Qual è l’ultimo volo che hai preso?

Il mio ultimo viaggio in aereo è stato Treviso – Marrakesh fatto a novembre, in cui ho avuto l’occasione di vedere le bellissime piante di argan e conoscere la cittadina di Essaouira famosa per il suo festival di musica berbera.

Ti regalano 1000 € da spendere in un weekend. Dove andresti?

Sceglierei la Svizzera, un chalet di montagna con la neve e una spa calda ad attendermi. Andrei lì con Pepe, il mio cane, per vederlo correre sulla neve mentre io mi rilasso all’interno di una sauna.

Quale suggerimento daresti per migliorare il turismo in Italia?

L’Italia, secondo me, deve fare ancora molti passi a favore del turismo. Migliorare i mezzi pubblici, ampliare i percorsi ecosostenibili, rivalutare i prezzi delle strutture che accolgono gli animali domestici, maggiore collaborazione con gli enti del turismo.

Viaggiando mi sono accorta che solo in Italia c’è un tesoro incalcolabile di beni culturali, naturali, artistici e architettonici ancora poco valorizzato.

Manca una coscienza sociale di fondo capace di apprezzare ed esaltare ciò che il nostro territorio offre e spesso, questo demerito, parte proprio dagli organi competenti a farlo.

Spero vivamente che in futuro ci sia maggiore consapevolezza e collaborazione affinché la nostra cultura torni a essere apprezzata nel mondo.

spiaggia dalla sabbia bianca

Tipica spiaggia yucateca

SUNSHINE BLOGGER AWARD LE MIE NOMINATION

Le regole:

  • Ringraziare la persona che ti ha nominato inserendo il link al suo sito web;
  • Rispondere alle 11 domande poste;
  • Nominare altre 11 blogger e formulare loro 11 nuove domande;
  • Includere il logo del contest reperibile in rete.

Le domande:

  1. Cosa ne pensi dell’iniziativa Sunshine Blogger Award?
  2. Qual è il tuo prossimo viaggio prenotato?
  3. In quale regione vivi e cosa consigli di visitare nelle tue vicinanze?
  4. Qual è il tuo piatto estero preferito?
  5. Quanti timbri hai nel passaporto e dove li hai fatti?
  6. Qual è il prossimo evento per i blogger a cui parteciperai?
  7. Qual è la tua stagione preferita e perché?
  8. Preferisci mare, montagna o città?
  9. Il tuo blog in quale modo ti rappresenta?
  10. Se potessi scegliere una meta in cui trascorrere diversi mesi quale sarebbe?
  11. Come ti approcci alla popolazione quando viaggi in un paese straniero?

Gli 11 blogger scelti:

  1. Nomade Culturale
  2. My Trip Map
  3. Stamping the World
  4. Il Mio Giro Intorno al Mondo
  5. Girovagando con Stefania
  6. Giro Viaggiando Blog
  7. Oltre le Parole
  8. Silvia Travel Mom
  9. Diario di una Viaggiatrice Seriale
  10. GiovFranco
  11. Una donna al contrario

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.