viaggiare seguendo le stelle

Viaggiare seguendo le stelle significa muoversi con il naso all’insù per ammirare il mondo da un’angolazione decisamente inaspettata. Lo puoi fare quando le luci del giorno vanno spegnendosi e compare l’oscurità della notte.

Tra quella fitta rete scura fanno capolino le stelle, i pianeti e, a volte, anche i satelliti che si confondono rimandando la loro luce ferma, magnetica e statica.

Difficile è vedere, invece, la via Lattea: quel cammino di luci e ombre che attraversavano gli dei per arrivare alla dimora di Giove pronti ad accogliere i suoi ordini.

La si vede in zone dove l’inquinamento luminoso non è presente come in alta montagna, nel deserto o nella savana africana; almeno, questi sono i luoghi in cui l’ho veduta io.

 

L’applicazione Star Walk 2

 

L’applicazione Star Walk 2, scaricabile sia per dispositivi iOS che per Android, permette una visione del cielo a 360 gradi in realtà aumentata e in 3D. Puntando lo smartphone verso il cielo è possibile riconoscere l’esatta collocazione di stelle, pianeti, nebulose, satelliti, comete e asteroidi.

Potrai viaggiare seguendo le stelle anche rimanendo a casa perché seguirai il transito della luna nelle sue diverse fasi, lo spostamento di una cometa o il cambio di direzione dei satelliti.

Grazie a questa applicazione ho potuto approfondire il nome delle varie stelle costatando che ne esistono due con il mio nome: Tania Australis e Tania Borealis.

Entrambe fanno parte del “piede sinistro” della costellazione dell’Orsa Maggiore ed è stato affascinante sapere che ci sono ben due omonime a brillare nel cielo oltre a me, sulla Terra! ;P

 

star walk 2 applicazione

 

Il menu

Oltre a visualizzare in tempo reale le varie entità presenti nel cielo, l’applicazione ti permette di rimanere aggiornato sugli eventi astronomici tramite notifica.

Dal menu sulla voce “novità” si possono leggere gli articoli che richiamano la notifica e approfondire la tua conoscenza sul mondo stellato della volta notturna.

Nella voce “visibile stanotte” troverai una lista completa delle varie entità che si presenteranno sul tuo schermo con l’esatto periodo di tempo in cui sarà possibile vederle. 

Su “impostazioni” potrai decidere se mettere il telefono in modalità notturna, aggiungere o togliere la musica e i suoni, regolare gli effetti visivi e molte altre attività.

Ci si può abbonare all’applicazione per togliere la pubblicità, che appare dopo un lasso di tempo dall’utilizzo, o per ampliare le informazioni se desideri approfondire lo studio astronomico.

I prezzi variano in base al sistema operativo e si dividono in acquisto una tantum (per Android corrisponde a 6,99€) oppure il pagamento mensile di 1,09 € sempre per Android.

Se vuoi saperne di più da’ un’occhiata al seguente link:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *